top of page

Casa Casella

Il riuso di un locale adibito a laboratorio artigianale.

Apparentemente luogo dalla scarsa luminosità e poche opportunità, in realtà, con le giuste strategie strutturali e scelte progettuali, spazio che garantisce intimità, sicurezza e comfort.

Le uniche divisioni interne sono costituite da vetrate oscurabili con i tendaggi e che frazionano il bagno e la zona notte, garantendo una continua comunicazione tra i diversi locali.
La vegetazione assume il ruolo di protagonista, a lei il dovere di separare gli spazi con fioriere rigogliose, garantire la privacy e modulare la luce naturale.

Il bagno in mattone sabbiato e abete americano.
Una scatola dagli interni grigi che trattengono la luce e fanno risaltare gli oggetti di cui si compone. I legni di abete americano disegnano gli spazi, ospitano le linee di luce ambientali e contrastano con i fondali in intonachino antracite e in mattone sabbiato.

bottom of page